La rivincita di Francesco, bibliotecario autistico: “Pochi precisi come lui”

Il progetto sperimentale a Gioia del Colle. Lavora due ore al giorno tra timbri ed etichette: “Cataloga libri ed è felice”

La rivincita di Francesco, bibliotecario autistico: “Pochi precisi come lui”ultima modifica: 2017-11-26T09:09:40+01:00da rachelesl
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento