legambiente rimozione amianto forte ritardo italia

Le procedure di bonifica e rimozione dall’amianto in Italia sono ancora in forte ritardo: sono 6.869 gli edifici pubblici e privati bonificati ad oggi, su un totale di 370.000.

Il piano regionale per la rimozione di questo materiale, previsto dalle L.257/92, nel 2018 deve essere ancora approvato in due regioni, il Lazio e la Provincia Autonoma di Trento.

Le attività di censimento sono state completate da 6 Regioni su 15 (Campania, Emilia Romagna, Marche – solo per edifici pubblici e imprese -, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento e Valle d’Aosta), mentre 9 Regioni su 15 hanno dichiarato che è ancora in corso la procedura di censimento.

Le regioni dotate di almeno un impianto specifico per l’amianto sono solo 8, per un totale di 18 impianti: in Sardegna e Piemonte ce ne sono 4, 3 in Lombardia e 2 in Basilicata ed Emilia Romagna.

legambiente rimozione amianto forte ritardo italiaultima modifica: 2018-05-02T22:58:03+02:00da rachelesl
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento